Con Panathlon Modena alla scoperta  del Palazzo Ducale di Sassuolo Mag2017

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Con Panathlon Modena alla scoperta del Palazzo Ducale di Sassuolo

Una bellissima giornata di primavera ha accompagnato l'iniziativa organizzata dal Panathlon Club Modena alla scoperta di uno dei tesori più preziosi della nostra provincia, il Palazzo Ducale di Sassuolo. Guida d'eccezione, per la presidente Maria Carafoli e il gruppo di soci e amici presenti, lo storico dell'arte e socio Panathlon Luca Silingardi, che ha illustrato, con la grande competenza dell'addetto ai lavori e il linguaggio affascinante e appassionato del vero divulgatore, la storia e le opere dell'antica residenza estiva dei duchi di Modena, usata anche come sede di rappresentanza e simbolo della potenza e dell'ambizione della famiglia estense. Un viaggio di arte e pura bellezza, tra “architetture dell'inganno”, allegorie su pareti e soffitti, giochi prospettici, il meraviglioso panorama di cui si gode dal terrazzo, lo spettacolare Fontanazzo e i capolavori di artisti come Jean Boulanger, pittore ufficiale della corte estense. Il tutto a comporre, come lo ha definito lo stesso Silingardi al termine della visita: “Un vero e proprio compendio della cultura di metà '600, almeno quanto il Duomo di Modena lo è per quella medievale”.