Il CONI premia Ermes Casalgrandi Ott2015

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Il CONI premia Ermes Casalgrandi

La presidente Maria Carafoli e tutti i soci del Panathlon Club Modena si congratulano con l’amico, socio e segretario del Panathlon Club Modena, Ermes Casalgrandi, per il prestigioso riconoscimento assegnatogli dal CONI, che gli ha conferito la Stella d’Argento al Merito Sportivo, per la sua attività di dirigente della Panaro, storica società sportiva modenese. Un premio che il Panathlon Club Modena considera assolutamente meritato, per l’esempio rappresentato da Casalgrandi che, con impegno instancabile, in qualità di sportivo, dirigente e socio Panathlon, ha sempre promosso i valori più nobili dello sport, con la stessa passione, signorilità e generosità che hanno contribuito anche ai tanti traguardi raggiunti dal Panathlon Club Modena in termini di iscritti e progetti di solidarietà. Il premio a Ermes Casalgrandi è stato consegnato durante una cerimonia ufficiale al CONI Point di Modena, alla presenza del sindaco Gian Carlo Muzzarelli, dell’assessore allo Sport Giulio Guerzoni, del presidente regionale del CONI Umberto Suprani e del delegato CONI Point Modena Andrea Dondi. Insieme a Casalgrandi, sono stati premiati atleti, dirigenti e società modenesi che si sono distinti nel corso della loro carriera nelle annate 2011, 2012 e 2013.