Il cordoglio di Panathlon Club Modena per la scomparsa di Mirella Freni Feb2020

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Il cordoglio di Panathlon Club Modena per la scomparsa di Mirella Freni

Il Panathlon Club Modena si unisce al cordoglio per la scomparsa di Mirella Freni: “La nostra città e tutti gli amanti della lirica – commenta la presidente Maria Carafoli -  piangono una donna e un’artista meravigliosa, che ho avuto il piacere e l’onore di avere come amica. La serata dei Premi Panathlon nel 2015 al PalaPanini, durante la quale le conferimmo il titolo di Socio Onorario Panathlon e quello di ‘Ambasciatrice di Modena nel mondo’, fu semplicemente indimenticabile. In quell’occasione Mirella Freni diede un’ulteriore dimostrazione di classe e umanità, doti che l’hanno fatta amare non solo dai modenesi, ma in tutto il mondo. Una generosità e una passione per la sua arte che ho avuto il privilegio di ammirare anche assistendo alle sue lezioni di canto, durante le quali sapeva essere per i suoi allievi, che venivano da tutto il mondo, un’insegnante esigente e premurosa allo stesso tempo. La ricordo alle Serate Estensi, o insieme al marito Nicolaj Ghiaurov ospiti a un’importante mostra sul teatro allestita nella Chiesa di San Carlo, e posso assicurare che la Mirella Freni dietro le quinte era la stessa che tutti potevano vedere nelle occasioni pubbliche: una persona vera, straordinaria nella sua semplicità e nel suo modo di stare vicino alla gente”.