Lorenzo Vandelli nominato Cavaliere della Repubblica Dic2019

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Lorenzo Vandelli nominato Cavaliere della Repubblica

Lorenzo Vandelli, socio di lungo corso del Panathlon Club Modena, è stato insignito questa mattina dal prefetto di Modena, Maria Patrizia Paba, del titolo di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana, su decreto del Presidente della Repubblica. A Vandelli, ideatore, presidente, allenatore e giocatore, ma soprattutto anima del Gruppo Sportivo Sen Martin, che ha portato il wheelchair hockey (hockey in carrozzina elettrica) a Modena, vanno le congratulazioni di Maria Carafoli, presidente del Panathlon Club Modena, anche a nome di tutti i soci del club modenese: “Il giusto riconoscimento, che si aggiunge a quello ricevuto nel Salone d’Onore del Coni a Roma nei mesi scorsi, a un grande uomo di sport, dopo tantissimi anni di infaticabile impegno nei confronti della disabilità, dello sport paralimpico e in generale dei valori di integrazione e inclusione. Lorenzo in questi anni, attraverso lo sport, ha aiutato tantissime persone, e come Panathlon Club Modena siamo fieri, oltre che di averlo come socio da tanti anni, di sostenere con continuità le attività del Gruppo Sportivo Sen Martin”.