Maria Carafoli in giuria al 56° Premio Bancarella Sport Lug2019

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Maria Carafoli in giuria al 56° Premio Bancarella Sport

Maria Carafoli, presidente del Panahtlon Club di Modena, ha fatto parte della giuria, composta da diverse personalità del mondo sportivo e culturale, che ha scelto il vincitore del 56° Premio Bancarella Sport, uno dei più importanti concorsi letterari italiani dedicato alle opere a tema sportivo pubblicate nell’ultimo anno. L’edizione 2019, che si è conclusa con una serata in Pizza della Repubblica a Pontremoli ha sancito la vittoria di “4810. Il Monte Bianco. Le sue storie, i suoi segreti”, scritto da Paolo Peci ed edito da Corbaccio. “Considero un grande onore aver fatto parte della giuria di un premio così prestigioso – commenta Maria Carafoli – un riconoscimento a tutto il Panathlon Club Modena per il lavoro di promozione dei valori più nobili dello sport, che si portano a conoscenza del grande pubblico anche grazie a storie e personaggi come quelli raccontati nei libri finalisti, tutti di ottimo livello. In particolare il libro di Alessandro Alciato, con il suo racconto profondo di sfide fuori dal campo affrontate da grandi protagonisti del calcio, mi auguro possa essere protagonista di una serata  del nostro club”.