Panathlon e Rotary per il Sant’Orsola Mag2013

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Panathlon e Rotary per il Sant’Orsola

Panathlon Modena e Rotary Sassuolo insieme per il Sant'Orsola di Bologna. A fare gli onori di casa, nel conviviale che si è tenuto allo Sporting Club di Sassuolo lo scorso 7 maggio, Maria Carafoli, presidente del Panathlon Modena e Simone Ricci, presidente del Rotary Sassuolo. Durante la serata sono stati raccolti duemila euro, destinati alla divisione di oncologia pediatrica dell'ospedale bolognese, frutto di un'asta divertente e appassionante, con il giornalista Leo Turrini battitore d'eccezione, nella quale sono stati assegnati numerosi cimeli della squadra che guida il campionato di Serie B: maglie, bandiere e sciarpe, tutte rigorosamente neroverdi. E tra i tanti invitati, anche una folta rappresentativa della squadra guidata in panchina da Eusebio di Francesco: dal presidente del Sassuolo Carlo Rossi allo storico dirigente Remo Morini e ai giocatori Valeri, Masucci, Bianco e Laribi. Presenti in sala, tra gli altri, anche il sindaco di Sassuolo Luca Caselli, il professor Luciano Gigliotti, alcuni medici del Sant'Orsola e padre Sebastiano Bernardini.