Premio Fair Play Ott2013

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Premio Fair Play

Prestigioso riconoscimento per il professor Luciano Gigliotti, socio del Panathlon Club di Modena, cui nei giorni scorsi è stato assegnato il 'Premio Fair Play d'Area 2012', nell'ambito del convegno, a cura di Panathlon Area 5 e CONI regionale, dal titolo 'La società sportiva, impresa sociale multifunzionale', con la partecipazione, tra gli altri, di Giovanni Malagò, presidente del CONI Nazionale. A consegnare il premio a Gigliotti, oltre a Giacomo Santini, presidente del Panathlon International, e Ivo Garavini, responsabile del Fair Play e coordinatore del Fair Play per l'Area 5, presente anche Maria Carafoli, presidente del Panathlon Club di Modena, che in questi mesi ha fortemente promosso la candidatura di Gigliotti, tecnico pluridecorato in campo internazionale e punto di riferimento di tutto lo sport modenese. Questo il testo della motivazione del premio 'Alla Carriera' assegnato a Gigliotti: "In una carriera lunga più di cinquant'anni, il Professor Luciano Gigliotti ha sempre coniugato l'aspetto umano a quello tecnico nel rapporto atleta-allenatore, dimostrando concretamente di come il conseguimento di grandi risultati sportivi passi sempre attraverso una comprensione a tutto tondo dell'individuo, affiancata a una meticolosa pianificazione della preparazione fisica. Pur essendo uno dei tecnici più vincenti a livello mondiale dell'atletica leggera, l'unico ad aver portato due suoi atleti (Gelindo Bordin e Stefano Baldini) a vincere la maratona alle Olimpiadi, Gigliotti si é prodotto negli anni in una instancabile attività di promozione dei valori più nobili dello sport, della lotta al doping, della diffusione della pratica di base e giovanile. Punto fermo della vita sportiva modenese, specie per quel che riguarda atletica leggera e rugby, si è distinto per la grande disponibilità dimostrata nei confronti di tutti gli interlocutori che promuovono sport sul terrotorio". Oltre a Gigliotti sono stati premiati Giorgia Ricci del Club di Ravenna, e la Fulgor Libertas Basket di Forlì, rispettivamente con i Premi Fair Play 2012 'Al Gesto' e 'Alla Promozione'.