Sognando col Panathlon Giu2014

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Sognando col Panathlon

Quasi trecento invitati, nello splendido Cortile d'Onore di Palazzo Ducale a Modena, hanno partecipato ieri sera a 'Sogno di una notte di mezza estate', serata di gala organizzata dal Panathlon Club Modena in collaborazione con TRC, per raccogliere fondi da destinare alla costruzione del parco attività ludiche del polo scolastico 0-6 anni di Medolla, nuovo progetto targato Panathlon in favore delle aree terremotate. Un evento presentato dalla giornalista Federica Galli e cominciato con il saluto del Generale Giuseppenicola Tota, Comandante dell'Accademia Militare. E proprio a Tota sono stati assegnati due riconoscimenti per l'impegno profuso in occasione dei terremoti del 2012 e dell'alluvione di quest'anno, e per la generosità con cui ha aperto in tante occasioni le porte dell'Accademia per iniziative benefiche e culturali: la tessera di Socio Onorario Panathlon, consegnata da Maria Carafoli, presidente del Panathlon Club Modena, e il 'Domenico Chiesa Award', massima onoreficenza Panathlon, consegnato da Giacomo Santini e Giorgio Dainese, rispettivamente Presidente del Panathlon International e Governatore Panathlon di Emilia Romagna e Marche. La serata è entrata nel vivo con la sfilata di moda, curata da Cesare Tadolini de 'L'Incontro', Sonia Veroni di 'Modateca Deanna' e da Carla Bergamaschi per le acconciature: in passerella modelle selezionate in un casting che si svolto nei giorni scorsi proprio presso gli studi di TRC, le ragazze hanno indossato meravigliosi abiti prêt-à-porter e da sera, alcuni dei quali confezionati appositamente per l'evento, su una selezione musicale a cura di Diego Ferrari e Filippo Verni. Ospiti d'onore i ballerini e star televisive Samanta Togni e Samuel Peron, che hanno deliziato i presenti con le loro esibizioni. Durante la serata sono stati infine presentati i tre nuovi soci del Panathlon Club Modena: Sergio Campana, Massimo De Gennaro e Gianni De Pietri. Gran finale con tutte le modelle accompagnate in passerella dagli Allievi Ufficiali dell'Accademia Militare.