Una domenica per ricordare Cosetta Apr2014

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Una domenica per ricordare Cosetta

Sono arrivati a Modena da tutta Italia giocatrici e giocatori degli anni ’80, tutti insieme per dimostrare l’affetto per Cosetta Stanzani. L’occasione è stata la sfida interna tra i componenti la Nazionale Master, che ha visto scendere in campo la squadra Bianca, composta soprattutto da emiliani e veneti contro la squadra Azzurra, che schierava in buona parte piemontesi e romani. È stata una partita equilibrata, ben giocata da entrambe le formazioni, ma che ha visto i bianchi padroni di casa prevalere per 3-0, anche se il primo ed il terzo set vinti ai vantaggi la dicono lunga sull’esiguo divario tra le due formazioni. Il vero significato della partita era comunque ricordare Cosetta Stanzani, campionessa degli anni ’80, protagonista sia in campionato che in nazionale. Momento saliente la consegna alle sorelle di Cosetta di un quadro, autografato dai presenti, che la ritrae con le tante formazioni della nazionale di cui ha fatto parte. Ciao Cosetta, una di noi.